Blog Agora
Humanitas cede gli asset immobiliari ad Axa
Paola Dezza

Gli immobili di Humanitas potrebbero presto cambiare proprietario. Secondo insistenti indiscrezioni di mercato, infatti, il polo ospedaliero che fa capo a Techint sarebbe in trattativa esclusiva con il gruppo assicurativo Axa per cedere gli asset immobiliari, valutati intorno ai 300 milioni di euro.
Il perimetro del portafoglio sul tavolo delle trattative riguarderebbe l’ospedale situato a Rozzano (alle porte di Milano) e il campus appena inaugurato a Pieve Emanuele, ma anche il centro ospedaliero Humanitas Gavazzeni di Bergamo e due cliniche a Torino, Cellini e Fornaca. Gli asset occupano 150mila metri quadrati per un totale di 1.200 posti letto. L’obiettivo del gruppo presieduto da Gianfelice Rocca è di trovare liquidità per crescere ulteriormente nel settore ospedaliero.
Le trattative potrebbero richiedere più tempo del previsto perché del gruppo   Humanitas è socia anche Ubi Banca, bisognerà quindi trovare una formula di accordo anche con quest’ultima.

21 NOVEMBRE 2017 | 10:38
Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni