Notizie
Mediterraneo e Thailandia, le mete più amate dagli italiani
di Alessia Tripodi
Img Description

Viaggiano molto in Italia e prediligono il soggiorno in hotel, meglio se a 4 stelle. E se decidono di andare oltre confine, puntano su isole del Mediterraneo, città dell'Est, Thailandia o sulla gettonatissima New York. E' il ritratto degli italiani in vacanza secondo l'Hotel Travel Report pubblicato da momondo.it , la piattaforma globale per la ricerca di voli, hotel e auto a noleggio, che svela le mete più gettonate e i servizi più richiesti dagli italiani che prenotano viaggi on line.

Città italiane ed europee al top per soggiorni brevi
Per viaggi brevi (fino a 3 giorni) le mete nazionali più gettonate sono Roma, Venezia e Milano, mentre all'estero gli italiani scelgono Praga, Londra e Parigi. Due settimane di ferie? Vince il Mediterraneo. Per soggiorni più lunghi, invece, i dati del report mostrano un crescente interesse degli italiani per le isole del Mediterraneo, con un picco di partenze tra nel periodo estivo, in particolare da maggio a settembre. Dopo Sicilia, Sardegna e Isola d'Elba seguono le isole di Spagna e Grecia, che rientrano tra le mete più popolari per trascorrere vacanze di un paio di settimane.

Thailandia e New York per viaggi lunghi
Tra le destinazioni più popolari, il report rivolge una menzione speciale alla Thailandia, che conquista il cuore dei turisti italiani che decidono di concedersi un viaggio della durata di oltre due settimane: ad eccezione dell'intramontabile New York che spicca in prima posizione, ben quattro destinazioni del Paese orientale dominano il resto della classifica.

Boom per Sardegna, Elba e città dell'Est europeo
Tra le destinazioni emergenti, cioè quelle che registrano un maggior aumento di ricerche anno per anno, spicca di nuovo il Mediterraneo: in vetta c'è la Sardegna (+371%), mentre l'Isola d'Elba chiude la top 5, con Portoferraio che vanta un + 278%. A livello europeo, invece, sono le città dell'Est a riscuotere maggior successo: Sofia (+516), Breslavia (+462), Riga (+444) e Bucarest (+438). Tra le mete a lungo raggio, infine, l'esotica Dubai detiene la vetta della classifica (+139%), seguita da una notevole attrattiva per l'America Latina.

Prenotazioni soprattutto di lunedì
Pianificare le vacanze è sicuramente un modo per aumentare il buonumore. Sarà per questo che il giorno in cui vengono effettuate più prenotazioni e più ricerche di soggiorni in hotel è il lunedì, quando la settimana lavorativa appare lunghissima e pesante. Secondo i dati il tempo impiegato complessivamente per ricerca e prenotazione non supera i quattro minuti.

L'hotel preferito è a 4 stelle
Sono le strutture alberghiere a 4 stelle le preferite dai nostri connazionali. “Il soggiorno è fondamentale in una vacanza perché rappresenta ciò che può farci sentire a casa anche quando siamo lontani” ha detto Clizia L'Abbate, Head of Markets per momondo.it. “Ma ‘casa‘ assume un significato diverso per ciascuno – ha continuato – per questo abbiamo voluto approfondire le scelte dei viaggiatori” e “i risultati non solo evidenziano un forte interesse per le destinazioni del Bel Paese (35%), ma incoronano la qualità del servizio e l'ambiente accogliente quali elementi imprescindibili nella scelta dell'hotel”.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni