Startup
Mamacrowd, in sei mesi raccolti 4,35 milioni
di Silvia Pasqualotto
Img Description

Quota 4,35 milioni di euro di capitali raccolti in sei mesi. È il risultato raggiunto nella prima parte del 2018 dalla piattaforma italiana di equity crowdfunding Mamacrowd. Una somma che segna un traguardo perché corrisponde alla quasi totalità (91%) dei capitali raccolti nell'arco dell'intero anno precedente. Ad essere aumentati sono anche il numero degli investitori e le campagne chiuse con successo: 13 da gennaio a giungo, contro le 14 di tutto il 2017. Gli investitori sono invece saliti a quota 2542, contro i 1130 dello scorso anno. A caratterizzare l'inizio del 2018 anche una media di 195 investitori per campagna: più del doppio rispetto a quella del 2017 che era pari a 80.

Grazie a queste cifre Mamacrowd si posiziona come la prima piattaforma Italia per volumi di investimenti raccolti. Dal 2016, anno di inizio delle attività, a oggi, la piattaforma ha raggiunto quota 11 milioni di euro. A far lievitare i numeri del 2018 hanno contribuito in particolare tre campagne: Club Italia Investimenti 2, DNA Phone e MAAM. Club Italia Investimenti 2 - investment company che supporta la crescita delle startup selezionate da acceleratori d'impresa - ha incasso di 1.202.387 euro (621% di overfunding): la cifra più alta di sempre in Italia. Al secondo posto c'è DNA Phone, piattaforma per la diagnostica portatile nelle principali filiere alimentari, che con il 433% di overfunding ha raccolto 650.000 euro. Ha ricevuto invece oltre 450mila euro con il 450% di overfunding MAAM: il master per le aziende che aiuta a valorizzare la maternità e la paternità.

«Grazie a Mamacrowd, tutti possono diventare soci delle aziende più innovative del panorama italiano, attraverso un processo di selezione professionale e semplificato anche senza una specifica esperienza. La nostra piattaforma - spiega Dario Giudici, presidente di SiamoSoci, società che ha dato vita a Mamacrowd - permette inoltre di diversificare il proprio portafoglio di investimenti sia numericamente che qualitativamente, permettendo così di sostenere aziende di settori differenti. Grazie all'equity crowdfunding la grande platea di piccoli e medi investitori ha finalmente accesso ad un nuovo asset di investimenti».

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni