Italia
Gran Premio Nuvolari, pronta la 28esima edizione
di Giulia Paganoni
Img Description

Dal 13 al 16 settembre le strade d'Italia si animeranno con il passaggio delle auto d'epoca partecipanti al Gran Premio Tazio Nuvolari.
La 28esima edizione del Gran Premio Nuvolari sta per prendere il via e quest'anno più che mai registra un alto livello di presenza.
Dopo le prime quattro edizioni storiche, dal 1954 al 1957, ideate quale tributo a Tazio Nuvolari da parte degli organizzatori della 1000 Miglia (oggi Mantova Corse) che anche quest'anno organizzano la versione moderna del Gran Premio Nuvolari: una manifestazione internazionale di regolarità riservata alle auto storiche costruite dal 1919 al 1972.

Giunta alla 28esima edizione, il GP Nuvolari è pronto a prendere il via. Dal 13 al 16 settembre 2018 le 300 vetture iscritte percorreranno circa 1070 chilometri. Un percorso rinnovato con la prima tappa da Mantova, attraverso la Pianura Padana e gli Appennini, fino alla Riviera Adriatica. La seconda giornata prende avvio da Rimini, passando per le bellezze di Toscana, Umbria e Marche e ritorno a Rimini. La terza ed ultima tappa parte dal Mare Adriatico e attraverso le città dell'Emilia Romagna si ritorna a Mantova, città natale di Tazio Nuvolari. Un percorso tra le bellezze d'Italia, un connubio di storia, passione, tradizione ed esclusiva ospitalità.
Trecento equipaggi con vetture da sogno pronte a darsi battaglia secondo il regolamento della regolarità, tra cui cinque equipaggi femminili e cinque under 30.
Presenti concorrenti provenienti da Europa, Asia, America e Australia, 20 i paesi rappresentati, un record di questa edizione. 43 le case automobilistiche in gara.

Nuvolari Legend by Eberhard
Un evento che ha un profondo legame con Eberhard & Co., Maison svizzera di orologeria che ha avuto inizio nel 1991, anno in cui il brand si lega indissolubilmente al più grande mito dell'automobilismo sportivo di tutti i tempi, Tazio Nuvolari, creando una collezione a lui dedicata. E oggi è Cronometro e Official Partner del Gran Premio Nuvolari.
Il nuovo orologio della collezione Tazio Nuvolari, presentato a tutti i concorrenti in questa occasione è “Nuvolari Legend”, cronografo automatico di ispirazione retrò caratterizzato da un quadrante nero con scala tachimetrica a chiocciola in Km/h e un cinturino in cuoio scamosciato che conferisce all'orologio un particolarissimo look vintage.
Da 28 anni Eberhard & Co. arricchisce, con lo stile e l'eleganza inconfondibile di sempre, ogni momento prezioso fra i tanti che i concorrenti di questa storica manifestazione vivono.

Equipaggi speciali
La 28esima edizione sarà costellata dalla presenza di equipaggi di primo ordine, tra questi ricordiamo il due volte campione mondiale di Rally Miki Biasion, brand ambassador Eberthard, che si cimenterà nuovamente nella regolarità insieme al direttore generale di Eberhard & Co. Mario Peserico a bordo di una Alfa Romeo 1900 C Super Sprint del 1956 (numero 190) che entusiasmerà appassionati del mondo dei motori e collezionisti nelle giornate di gara.
Fra i vip al Gran Premio Nuvolari per il team Banca Generali ci sarà Adriano Panatta (numero 116), uno dei più grandi tennisti di sempre, al volante di una Jaguar XK120 OTS del 1952 accompagnato dalla gentile consorte.
Per la seconda volta con Eberhard correrà il team speciale dei super campioni in carica, che puntano alla settima vittoria consecutiva, Andrea Vesco e Andrea Guerini (vettura numero 29) , ben 13 saranno gli equipaggi della “scuderia di casa” il Classic Team Eberhard che dal 2010 rappresenta il brand dal punto di vista motoristico, 3 gli equipaggi stranieri del Vintage Racing Team Eberhard.
Percorso dettagliato

Il percorso di oltre 1.000 chilometri sarà come segue:
- Prima tappa: da Mantova, attraverso la Pianura Padana e gli Appennini, fino alla Riviera Adriatica. Alle ore 11:00, da Piazza Sordello al circuito Nuvolari di Mantova per disputare le prove cittadine prima di proseguire il viaggio per i colli emiliani e arrivare alla Riviera Romagnola. La prima tappa si concluderà con la cena al Grand Hotel da Vinci di Cesenatico. Per poi spostarsi per il pernottamento a Rimini.
- Seconda tappa: la giornata più intensa del Gran Premio. Dopo la partenza da Rimini, i concorrenti attraverseranno le bellezze di Toscana, Umbria e Marche, transitando per i centri storici di Siena, Arezzo, Città di Castello e Urbino e ritorneranno a Rimini. La giornata si concluderà nelle affascinanti sale del Grand Hotel di Rimini per la serata ufficiale in onore di Tazio Nuvolari.
- Terza tappa: per l'ultimo sprint, gli equipaggi partiranno da Rimini per le ultime prove cronometrate, transitando da Cesena, Meldola, Forlì e Faenza, ospiti della Scuderia Toro Rosso. Dopo le prove del Circuito Ariosteo di Ferrara, il rientro a Mantova, dove i vincitori sfileranno sul palco di piazza Sordello.
L'evento in onore di Nuvolari è la seconda prova di “EpocaChampionship”, il Campionato Italiano Grandi Eventi di Aci Sport, del quale fanno parte anche la Coppa d'Oro delle Dolomiti (19-22 luglio 2018), la Targa Florio (04-07 ottobre 2018) e la Coppa delle Alpi by 1000 Miglia (04-09 dicembre 2018).

Noi de Il Sole 24 Ore saremo presenti alla manifestazione e accompagneremo la carovana per tutti i 1070 chilometri raccontando anche i dietro le quinte sulla nostra pagina Facebook e sull'account Instagram di Giulia Paganoni). Vi aspettiamo numerosi anche sulle strade d'Italia!

12 SETTEMBRE 2018
Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni