Italia
Volvo 360c, il prototipo di auto del futuro che restituisce tempo libero
di Corrado Canali
Img Description

Si chiama Volvoo 360c ed è una concept car a guida autonoma. Si tratta di uno studio che ha l'obiettivo di immaginare un nuovo equilibrio fra lavoro e tempo libero e un nuovo futuro per chi vive soprattutto nelle città.
Gli “ambienti abitativi” proposti dal prototipo del brand svedese anticipano come potrebbe cambiare il modo di vivere delle persone nel momento in cui sarà possibile trasformare il tempo di viaggio, di solito improduttivo, in un utile e fruibile momento da sfruttare.

L'idea ricalca concetti gia visti come la “25esima” ora di Audi.
Gli spostamenti con veicoli c autonomi e elettrici offrono, infatti, una serie di vantaggi in termini di maggiore sicurezza e minore impatto ambientale e di congestione del traffico e quindi di migliore qualità dell'aria e della vita di chi vive nei centri urbani. Questa ipotetica modalità di trasporto può favorire anche una maggiore libertà nelle scelte residenziali, riducendo la pressione sui prezzi degli immobili e rendendo l'acquisto di una casa più accessibile.

Alla base della 360c c'è un'auto elettrica con tecnologia di guida autonoma, che esclude la presenza di un conducente in carne e ossa e interpreta in modo diverso e per certi versi inedito il modo in cui le persone viaggiano, si relazionano con amici, hanno dei contatti con dei familiari o di lavoro, recuperando del tempo a disposizione mentre si spostano da un luogo all'altro.

La Volvo 360c Conceot propone quattro potenziali modalità di utilizzo per i veicoli con guida autonoma: una zona dedicata al riposo, un'altra all'ufficio mobile e ancora un salotto e ul ulteriore spazio di intrattenimento.
Ciascuna delle quali costituisce un'opzione di viaggio in alternativa alla concorrenza di analoghe offerte delle compagnie aeree, ferroviarie o di pullman per i vantaggi in termini di confort, praticità e riservatezza.

Con la 360c, Volvo analizza anche le opportunità di espandere il proprio modello di business al di là di quella che è l'attività tipica di una Casa d'auto. Lo spazio riservato al riposo della 360c consente di viaggiare con un mezzo privato come in prima classe che viene a prelevarvi a domicilio e vi porta esattamente nel luogo di destinazione desiderato, senza dover passare controlli di sicurezza in aeroporto, fare code o salire su velivoli dai sedili scomodi e stretti.

La casa svedese di proprietà della cinese Geely immagina dunque un futuro dove tuttavia l'automobile potrà restare ancora baricentrica nel settore della mobilità privata.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni