Sport
Milan: anche Bacca vuole tornare al Siviglia
a cura di Datasport
Img Description

Dopo le parole del d.s del Siviglia Oscar Arias, in cui apriva le porte al ritorno di Carlos Bacca al Siviglia, arrivano conferme anche dall'agente del colombiano, Sergio Barila, su un possibile approdo dell'attaccante nella città spagnola: "E' noto che Carlos vuole tornare al Siviglia, ha vissuto un periodo splendido in quella città sia a livello personale sia a livello sportivo - ha dichiarato l'agente dell'attaccante - è un anno importante per i calciatori, quello del Mondiale, devono giocare per prenderne parte e Carlos ha tanta voglia di essere protagonista con la sua Colombia". Non sarà comunque una trattativa semplice riportare Carlos Bacca al Siviglia, visto che il Milan, che lo ha pagato 30 milioni nell'estate del 2015, non ha intenzione di svenderlo e chiede almeno 20 milioni per il colombiano, che nelle due stagioni in rossonero ha realizzato 31 reti in 70 presenze. E' consapevole di questa difficoltà anche Barila che, però, spera di risolvere la situazione nel migliore dei modi sia per il Milan sia per Bacca, che, se vorrà andare a Siviglia, dovrà sicuramente ridursi l'ingaggio, visto che il club spagnolo non è disposto a pagarli i 5 milioni che ora percepisce al Milan.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni