Auto
Pronto il model year 2019 della Audi Q2
di Corrado Canali
Img Description

Con l’arrivo del “model year 2019” l'Audi Q2 è disponibile con allestimenti ancora più completi. Debutta, infatti, l'inedita versione Admired con una spiccata caratterizzazione sportiva e di dotazioni funzionali tipiche degli “sport utility” di livello.
La gamma, inoltre, si articola attraverso le versioni Q2, Business, Business Design e come detto l'inedita Admired a cui si aggiunte al topo la S-line edition. Interessante l'offerta garantita dalla Q2 nell'allestimento Business che aggiunte alla dotazioni di base il climatizzatore automatico bizona, mentre lo step superiore, Business Design, include la caratterizzazione estetica tipica della precedente variante Design oltre ai cerchi in lega da 17 pollici, il sistema Audi drive select e il grigio per la parte inferiore del paraurti, le cornici dei passaruota e le longarine sottoporta.

La Q2 Business Design che è proposta con verniciatura a contrasto, conferma i contenuti del pacchetto Business che sono in primo luogo il navigazione satellitare, oltre al sistema di aiuto al parcheggio posteriore, il cruise control e il volante sportivo multifunzione a tre razze rivestito in pelle a cui si aggiungono il climatizzatore automatico bizona, il sistema d'informazioni con display a colori e adaptive cruise control con funzione stop&go.
Gli allestimenti Business e Business Design possono, inoltre, avvalersi del pacchetto Evolution che include i proiettori e i gruppi ottici posteriori a Led, gli inserti in alluminio spazzolato opaco e il poggiabraccia centrale anteriore.

A sua volta il pacchetto Evolution è incluso nell'inedito allestimento Admired, una delle novità del MY19. Basato sulla precedente Sport offre i sedili sportivi, i cerchi in lega da 17 pollici e tutte le dotazioni funzionali caratteristiche della Q2 Business Design. Al top dell'offerta Audi Q2 c'è l'allestimento S line edition, votato alla sportività e arricchito di serie dei contenuti del pacchetto Evolution.

La gamma motori resta invariata e comprende il 3 cilindri 1.000 cc a benzina TFSI da 116 cv e 200 Nm di coppia, denominato 30 TFSI e accreditato di consumi nell'ordine dei 5,1 litri ogni 100 chilometri e il 4 cilindri di 2.000 cc TFSI della 40 TFSI da 190 cv e 320 Nm. E veniamo all'offerta diesel che propone il 1.600 cc TDI, denominato 30 TDI, da 116 cv e 250 Nm di coppia a cui si affianca il 2.000 cc TDI da 150 CV e 340 Nm della 35 TDI e da 190 cv e 400 Nm di coppia.
Infine le trasmissioni offerte dalla Audi Q2 MY19 comprende un cambio manuale a 6 marce o un automatico a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Infine la trazione è di base quella anteriore, ma nell'offerta più completa è integrale “quattro” E veniamo ai nuovi prezzi di listino che per la Q2 MY19 sono a partire da 25.900 euro per la Q2 30 TFSI e, invece, da 27.100 euro per la Q2 30 TDI.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni