Moto
Harley-Davidson 2019, arriva la Fxdr 114
di Gianluigi Guiotto
Img Description

Come da tradizione, la Casa di Milwaukee ha presentato la sua gamma 2019 a San Diego, all'annuale dealer convention. Le novità non sono molte e si concentrano in un nuovo modello che rappresenta – al momento – l'unica vera novità per il 2019, oltre ai tanti aggiustamenti nella gamma Touring, al nuovo sistema d'infotainment, e alle nuove Cvo: si tratta della powercruiser Fxdr 114, che è già in listino a 25.300 euro.
Muscoli in bella vista. La nuova Fxdr è il decimo modello della gamma Softail, rinnovata a fondo lo scorso anno: è la sportiva di famiglia con una linea che riprende sia le dragster (frontale imponente con cupolino, forcella a steli rovesciati, una grossa presa d'aria, e un grosso terminale di scarico) sia le moto da flat-track, dalle quali prende il blocco sella-codino e il serbatoio snello. È caratterizzata dall'uso abbondante di materiali leggeri come alluminio ed elementi in composito al fine di ridurre il peso: per esempio, il nuovo forcellone in alluminio, il contro-telaio in alluminio, le ruote in lega leggera e i parafanghi in composito, per amplificare il più possibile l'agilità, la maneggevolezza e le prestazioni. Il parafango posteriore è sagomato per abbracciare il massiccio pneumatico da 240 mm (su cerchio da 18”) e si muove solidale con esso accompagnandolo lungo l'intera escursione della sospensione, al punto da diventare praticamente invisibile con la moto in movimento. Il nuovo Fxdr 114 monta il V-Twin, raffreddato ad aria, più potente offerto sul telaio Softail: i 114 pollici cubici corrispondono a 1.868 cc per una coppia massima di 160 Nm. Su strada, dichiara H-D, la Fxdr 114 offre un angolo di piega maggiore rispetto agli altri modelli Softail. Il telaio è quello delle Softail con monoammortizzatore sotto la sella, ma le sospensioni sono di migliore qualità rispetto alle sorelle Softail.

Touring, trike e cvo. Su Touring e Trike sulla gamma 2019 arriva un nuovo sistema d'infotainment Boom! Box Gts: offre il moderno look e la funzionalità propri dei più recenti dispositivi mobile e tablet, con insieme la solidità e le funzionalità specifiche necessarie per l'utilizzo in moto. Da segnalare la compatibilità con Apple CarPlay (quando si utilizza un microfono con gli auricolari opzionali H-D) e l'attivazione vocale senza bisogno di toccare i comandi. Anche la gamma Cvo (Custom vehicle operations, modelli in tiratura limitata per i clienti più esigenti) – composta da Cvo Limited, Cvo Steet Glide e Cvo Road Glide – si arricchisce di nuove colorazioni e di un sistema audio premium.

4 SETTEMBRE 2018
Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni