Moto
Piaggio aggiorna l’Mp3 con motori più potenti
di Gianluigi Guiotto
Img Description

In Francia – e a Parigi in particolare – ne vanno pazzi: impossibile circolare per le strade della capitale francese senza incappare in un Piaggio Mp3, quasi sempre con bauletto e coperta paragambe.

E proprio a Parigi la Casa di Pontedera ha presentato la gamma 2018 del suo scooter tre ruote, che guadagna in cavalli e comfort. Il modello più piccolo, infatti, cambia il motore: esce di scena il monocilindrico di 278 cc e arriva il più potente 330 cc da 30,6 cv; inoltre, il 500 riceve un’iniezione di cavalli (da 40,1 a 44,2 cv all’albero), senza influire sui consumi che si attestano sui 25 km/l (per il 350 Piaggio dichiara circa 28,6 km/l). Entrambi continuano a essere guidabili con la sola patente B, grazie all’omologazione Lt che impone la presenza del pedale del freno sul tunnel centrale (purtroppo costringe a tenere il piede in posizione arretrata). Migliora poi il comfort, grazie alla rivisitazione di sella (meglio imbottita), schienalino, maniglie d’appoggio e cupolino, ora più aerodinamico e protettivo (incorpora anche la protezione per le mani). Elevata è poi la capacità di carico: nel sottosella entrano due caschi integrali con una tuta antiacqua oppure una ventiquattrore, mentre il vano chiuso sopra la strumentazione ospita una presa Usb con cui ricaricare lo smartphone o alimentare un navigatore. Su strada è la (giustificata) sensazione di sicurezza a caratterizzare i tre ruote italiani: hanno di serie Abs e il controllo di trazione Asr, che impedisce alla ruota posteriore di scivolare sui fondi viscidi, ma soprattutto hanno la solidità delle due ruote da 13 pollici all’anteriore che consentono di curvare senza timore anche su pavè e asfalto viscido.

Tanto che è praticamente impossibile cadere. Al semaforo o in parcheggio, poi, si può “congelare” la sospensione anteriore tramite un pulsante posto sul manubrio: non si devono poggiare i piedi a terra oppure azionare uno dei due cavalletti (laterale e centrale).

Quanto agli allestimenti, il Piaggio Mp3 500 hpe (high performance engine) è disponibile in versione Sport (10.300 euro, con ammortizzatori posteriori a gas Kayaba) e Business (10.700 euro, con navigatore TomTom Vio di serie), mentre l’Mp3 350 hpe costa 8.600 euro.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni