Mondo Immobiliare
La Regione Veneto vende Palazzo Balbi a Venezia
Img Description

Oltre 100 immobili per un valore di 160 milioni di euro. E' il patrimonio immobiliare che la Regione Veneto si appresta a mettere in vendita. La Regione ha appena aggiornato e pubblicato sul Bur il Piano di valorizzazione e alienazione degli immobili. C'è di tutto, da palazzi storici a residenze per studenti, da terreni agricoli a case cantoniere. Il “gioiello della corona” è la sede del Consiglio regionale, Palazzo Balbi, che si trova a Venezia sul Canal Grande (nella foto). L'immobile verrà messo sul mercato a partire da 26 milioni di euro. Un altro immobile di pregio è la sede del Tar, Palazzo Gussoni. Chi vorrà comprarlo dovrà sborsare 13 milioni. In vendita anche le sedi regionali di Roma in via del Tritone (a 9 milioni) e di Bruxelles (a 2,8). Ma ci sono possibilità a costi molto inferiori: ad esempio una casa cantoniera a Cencenighe Agordino costa 35mila euro. L'aggiornamento del Piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare della Regione segue un primo blocco di vendite avvenuto lo scorso anno. In quell'occasione la Regione vendette 7 immobili per un ricavo di 8,1 milioni di euro.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni