Mercato
Materiali riciclati si fanno spazio nelle vetrine dei negozi, dagli pneumatici al cartone
di Maria Chiara Voci
Img Description

Tronchi di albero, tavoli e mensole di cartone, cassette della frutta per mettere in mostra la merce o addirittura vecchi pneumatici come mensole fuori dagli schemi. Il riciclo entra – nel senso più proprio del termine – negli arredamenti dei negozi. Dalle grandi catene ai piccoli shop (orientati magari anche alla vendita di prodotti bio) diventa importante far percepire anche “a pelle” agli acquirenti l’attenzione per la sostenibilità.

Così capita, ad esempio, nelle boutique della marca di abbigliamento Manila Grace che nel cuore di Bologna, su progetto dello studio Giraldi Associati, ha dato vita a un concept store, dove il legno è protagonista. In terra tronchi di albero sono un appoggio per gli accessori: al soffitto sono appese vecchie assi di legno alle quali sono agganciati gli abiti, con un gioco di volumi che movimenta lo spazio.

Corvasce Design è specializzata nella creazione e vendita di arredi di cartone per negozi (o per eventi): dalla vetrina ai tavoli da esposizione, dagli scaffali ai banconi. Fra le ultime realizzazioni, alcuni negozi che vendono caffè (anche in cialde) in Italia. A Parigi Boatilus ha scelto Corvasce per l’allestimento di 16 punti vendita.

Dal marchio Mimosa - da oltre 20 anni allestimenti e servizi per fiere ed eventi - e grazie alla collaborazione con il distretto tecnologico trentino, è nata la linea Mimosa Living, che propone allestimenti circolari al 100%.

A Barcellona, infine, una vecchia macelleria è rinata come sede di un brand etiope che produce scarpe in materiali riciclati. “Riutilizzato” ovviamente anche gli arredi: pallet al posto degli sgabelli su cui provare le calzature. Alle pareti, anziché mensole, vecchi pneumatici.

Hai raggiunto il limite di 10 articoli gratuiti disponibili questo mese.
Abbonati a Il Sole 24 Ore Mobile per avere accedere illimitatamente a tutti i contenuti del sito mobile
Inserisci il tuo numero di cellulare per attivare l'offerta o, se sei già abbonato, per continuare a leggere.
Altre informazioni